cover

Tematizzare la bicicletta nell'insegnamento

  • Cantone 
  • Categoria 
  • Età 
  • Lingua 

Tematizzare la bicicletta nell'insegnamento

La mobilità tocca temi come l’ambiente, l’economia e la salute. Si tratta di un argomento interessante a fini didattici e ben abbinabile alla promozione alla bicicletta. A studenti e docenti offre numerosi spunti avvincenti per riflessioni interdisciplinari all’interno di un insegnamento orientato all’azione e alla sperimentazione. In questa prospettiva possono essere affrontate tematiche quali il consumo delle risorse, la tutela del clima, la salute, il movimento e l’alimentazione. 

L’obiettivo di un’educazione alla mobilità sostenibile dovrebbe essere quello di permettere a bambini e adolescenti di confrontarsi, con spirito critico e con approcci anche divertenti, con il tema della mobilità e di consentire loro di sperimentare in prima persona i mezzi di trasporto ecocompatibili. La bicicletta andrebbe tematizzata in tutta la sua complessità e non ridotta semplicemente all’abilità motoria o ad aspetti dell’educazione stradale.

Gli insegnanti non devono affrontare il tema da soli. Grazie agli aiuti didattici e al sostegno di partner esterni è possibile svolgere progetti e temi diversi – sia come contenuto di una lezione di scuola, sia come pratica nel quadro dell’istruzione alla circolazione stradale o come esperienza durante una gita scolastica in bicicletta.

Più informazioni…

Basi legali

Nel caso di attività organizzate dalla scuola ci si chiede spesso di chi sia la responsabilità. La responsabilità civile può insorgere quando un alunno si infortuna nell’ambiente scolastico. Con un’attenta consapevolezza delle proprie responsabilità nell’ambito dell’obbligo di custodia i docenti possono praticamente escludere il rischio di un caso di responsabilità civile. Per i docenti possono prodursi richieste di risarcimento danni solo se hanno agito intenzionalmente o con grave negligenza.

Raccomandazioni di Alleanza scuola+bici

Inserimento nell‘insegnamento

Per una promozione efficace della bicicletta è importante inserire il tema nell’insegnamento. È un argomento che si presta bene per singole lezioni, per settimane a progetto o anche come tema semestrale. Gli allievi possono per esempio essere coinvolti nella pianificazione e nella configurazione di un‘area scolastica bike-friendly oppure collaborare all’interno di gruppi di lavoro. I temi movimento, alimentazione, consumo delle risorse, tutela del clima e salute possono essere affrontati in maniera interdisciplinare (per es. nelle lezioni di sport, economia domestica, biologia, fisica ecc.) e trattati facendo riferimento alla bicicletta.

Possibili aree tematiche per l‘insegnamento:

formazione ed effetti del traffico
mobilità e comportamento nella circolazione stradale
vantaggi e svantaggi delle diverse tipologie di movimento per rapporto all’ambiente, alla salute e alla sicurezza
percorso casa-scuola
correlazione fra qualità di vita e mobilità
traffico, risorse, protezione dell’ambiente e tutela del clima
efficienza energetica
scolari in veste di pianificatori della circolazione stradale
mezzi di trasporto come veicolatori di immagine
visioni e futuro per il traffico
partecipazione a programmi come «bike2school», «DEFI VELO» o «bikecontrol» comprese le attività parallele
sicurezza alla guida della bicicletta
Inoltre la bicicletta può anche essere integrata nella quotidianità scolastica nell’ambito dell‘istruzione stradale, dei controlli sulla sicurezza del mezzo, degli allenamenti con percorsi di abilità, dell’adesione a iniziative e programmi o delle gite scolastiche in bicicletta.

I docenti hanno a disposizione abbondante letteratura, strumenti didattici, idee da attuare nell‘insegnamento, programmi e materiale ausiliario per tematizzare la bicicletta durante le lezioni. Per esempio «myclimate» propone unità didattiche animate. Con il «Safety Tool» l’Ufficio prevenzioni infortuni mette a disposizione schede di lavoro a fini didattici e istruzioni per docenti.

Alcuni comuni hanno allestito dei dossier didattici sul tema „bicicletta“. Ne è un esempio il «Dossier Mobilität» della Città di Zurigo che può offrire spunti di riflessione. La scelta dei mezzi didattici avviene di regola in sintonia con i piani di studio cantonali e d’intesa con le autorità scolastiche, ragione per cui l’Alleanza «scuola+bici» rinuncia a compilare un proprio elenco.

 

Tematizzare i percorsi casa-scuola

Il tragitto casa-scuola offre una buona occasione per integrare nell’insegnamento il tema „bicicletta“ e affrontarlo da vari punti di vista. Come e per quali percorsi i bambini raggiungono la scuola? Quali alternative ci sono? Quali i vantaggi e gli svantaggi dei diversi mezzi di trasporto? Si vuole sperimentare qualcosa di nuovo per un certo periodo? Quali sono i percorsi migliori? Dove si nascondono possibili pericoli? Quali propositi si prendono in esame per il tragitto casa-scuola? Sulla base di questi e di altri interrogativi è possibile mettere a punto un piano di mobilità e di percorsi casa-scuola per le varie classi. A questo proposito il piano di mobilità scolastica di l'ATA è un utile tool. Inoltre i piani di mobilità e dei percorsi casa-scuola possono aiutare le scuole ad attuare appropriate misure di promozione della bicicletta.


Partecipare a iniziative di promozione e sensibilizzazione

Diverse organizzazioni propongono programmi di animazione e iniziative per le scuole con l’intento di incoraggiare l’uso della bicicletta. La partecipazione a queste attività come «bike2school» può completare lo svolgimento del tema durante le lezioni. Inoltre offrono agli allievi la possibilità di fare un’esperienza positiva con la bicicletta. Grazie alle conoscenze acquisite a scuola e alle esperienze maturate con l’adesione a questo genere di iniziative gli scolari vengono stimolati a utilizzare maggiormente la bicicletta sul percorso casa-scuola. scuola+bici propone una ricapitolazione dei programmi e delle iniziative disponibili sul tema.

 

Pianificare gite scolastiche in bicicletta

Un‘escursione in bicicletta genera buon umore e può regalare esperienze positive che restano impresse a lungo nella mente. Le gite scolastiche o le trasferte di classe, per esempio dalla scuola alla piscina, alla palestra, al museo o ad un campo di studio sono buone occasioni per utilizzare la bicicletta ed affrontare il tema all’interno della scuola. Tuttavia la gita in bicicletta non dev’essere un evento sportivo, quanto piuttosto un momento di divertimento. Pertanto è necessaria un’accurata pianificazione e preparazione. Prima della gita, oltre a pianificarla, è bene mettere in campo tutta una serie di preparativi di più lungo respiro come l’istruzione stradale, i controlli della sicurezza della bicicletta, corsi di guida e percorsi di allenamento.

Informazioni e offerte

Offerte adeguate

SafetyTool
Tutto

SafetyTool

Un foglio didattico a sostegno dei docenti...
Vai all’offerta…
Emprunter le giratoire à vélo
Tutto

Emprunter le giratoire à vélo

Guide pratique «Emprunter le giratoire à vélo - comment l'aborder en toute tranquillité»...
Vai all’offerta…
Kahoot! Test pour cyclistes
Tutto

Kahoot! Test pour cyclistes

À la fois drôle, interactif et pédagogique: Surprenez votre classe...
Vai all’offerta…
Mezzi didattici sul tema della mobilitâ
Tutto

Mezzi didattici sul tema della mobilitâ

Il personale insegnante e le direzioni scolastiche trovano presso éducation21 mezzi didattici...
Vai all’offerta…
L’energia come materia d’insegnamento
Tutto

L’energia come materia d’insegnamento

SvizzeraEnergia gestisce il sito web per docenti “L’energia come materia d’insegnamento”...
Vai all’offerta…
bikecontrol
fino a 10 anni

bikecontrol

Bikecontrol vuole dare i bambini il divertimento...
Vai all’offerta…
Campionato di educazione stradale
10 - 16 anni

Campionato di educazione stradale

Organizzato ogni anno in una regione diversa...
Vai all’offerta…
GORILLA BIKE
Tutto

GORILLA BIKE

Italienische Übersetzung folgt.
Vai all’offerta…
Faire du vélo avec mobilesport.ch
Tutto

Faire du vélo avec mobilesport.ch

Cette brochure fournit aux enseignants toutes les informations importantes et des idées comment intégrer le vélo dans le cadre de l'école...
Vai all’offerta…
SafetyGame
Tutto

SafetyGame

Un gioco didattico interattivo con 11 scene tratte dal...
Vai all’offerta…
Bici Quiz
Tutto

Bici Quiz

Un progetto della sicurezza stradale TCS...
Vai all’offerta…
Gimkana
Tutto

Gimkana

La gimkana o percorso di abilità è gratuitamente a disposizione...
Vai all’offerta…
COOLcycling
Tutto

COOLcycling

Nel contempo gioco e strumento formativo, COOLcycling mette alla prova le vostre conoscenze del codice stradale in + ambiente in 3D.
Vai all’offerta…
Opuscoli e materiale
Tutto

Opuscoli e materiale

Opuscoli e materiale per l’educazione...
Vai all’offerta…
La precedenza ed io
Tutto

La precedenza ed io

Quest'opuscolo tratta le principali situazioni di precedenza...
Vai all’offerta…
clevermobil
10 - 16 anni

clevermobil

Avec l’offre clevermobil, les classes peuvent réserver des leçons spécifiques sur le sujet de la mobilité...
Vai all’offerta…
Test mit Mini-Velohelm
10 - 16 anni

Test mit Mini-Velohelm

Kluger Kopf: Bestellen Sie Unterrichtsmaterial zum Thema Velohelm…
Vai all’offerta…
DEFI VELO
16 - 20 anni

DEFI VELO

DEFI VELO, una sfida per giovani, incoraggia i giovani fra i 15 e i 20 anni ad utilizzare la bicicletta.
Vai all’offerta…